Maria Loreta Chieffo nella giuria del Premio Letterario il Borgo Italiano 2021

di

Premio Letterario il Borgo Italiano

Premio Letterario il Borgo Italiano

Letture

Maria Loreta Chieffo nella giuria del Premio Letterario il Borgo Italiano 2021
Maria Loreta Chieffo farà parte della giuria del Premio Letterario il Borgo Italiano 2021 Edizione Borgo di Lanzo Torinese. Maria Loreta Chieffo, Irpina di origini, nasce a Zungoli, provincia di Avellino, ma vive a Napoli dove lavora come dirigente scolastico presso l’Istituto Comprensivo “Gneo Nevio”. È la vincitrice del Premio Letterario Il Borgo Italiano edizione 2017 - Borgo di Irsina, nella categoria Romanzo Inedito, in cui ha rappresentato il borgo di Zungoli con “Non è di qua”, il suo romanzo d’esordio, pubblicato dall'editore partner Antonio Tombolini Editore. Sue prose sono apparse nell’antologia di racconti “Storie di ordinaria resistenza”, Homo Scrivens edizioni, e sul quotidiano “Il Roma”, su riviste letterarie online per racconti e storie inedite. In qualità di formatrice svolge attività di divulgazione, di aggiornamento e formazione presso le scuole di ogni ordine e grado. Ha collaborato con la casa editrice Tecnodid di Napoli. Con la scuola di formazione ACIEF ha curato percorsi di integrazione, di inclusione e orientamento con l’utilizzo di metodologie attive come il Tinkering e il Debate. Scrive di tematiche psico-pedagogiche e di organizzazione scolastica su riviste online, tra le quali Notizie della Scuola, Orizzonte Scuola, Psicologia e Scuola. Prima ancora è stata docente in scuole di frontiera della periferia napoletana e come tale si è sempre impegnata nella formazione delle nuove generazioni, con particolare attenzione alle fasce più deboli. Appassionata da sempre di letteratura, promuove in ambito lavorativo corsi di scrittura creativa, concorsi letterari, incontri con scrittori, giornate dedicate alla lettura. Cura la presentazione di opere letterarie, e organizza eventi culturali. Da alcuni anni si dedica allo studio delle tradizioni, delle credenze, della vita dei borghi dell’Italia interna. Cura e raccoglie i racconti della memoria per ritrovare le cose perdute dell’Irpinia Interiore, segnata dalle assenze e dai vuoti, dagli abbandoni e dalle partenze che spesso fanno da sfondo alle sue narrazioni. Ha fatto parte della giuria del Premio Letterario il Borgo Italiano 2020 Edizione Borgo di Irsina. Ha fatto parte della giuria Premio Salerno Libro d'Europa 2011 - 2020 e 2021. #Edizione2021 #Zungoli #MariaLoretaChieffo #Avellino #Napoli