Un posto per andar via

Nome Autore

Numero Like

ADBLOGO_PREVIEW.jpg

Testo mi piace

Le opere possono esser votate solo dai membri registrati di Artisti di Borgo.

Clicca qui per registrarti

Il tuo utente risulta bloccato.

Contattaci per informazioni.

Info

Un posto per andar via (Iod Edizioni) raccoglie sette racconti ( dagli anni Cinquanta fino ai giorni nostri) il cui filo conduttore è un luogo, anzi "il luogo dell'anima", un posto non solo fisico, un ambiente di sentimenti di un'intera umanità che vi si riconosce. Il territorio, dunque, è il paradigma dei tanti luoghi- piccoli paesi o grandi città- dai quali ci si allontana, per esigenza o per ambizione, con la speranza di realizzare altrove i propri sogni. Il Novecento è il tempo della narrazione da cui si dipanano storie vere e verosimili di donne e uomini protagonisti di fatti ed eventi che parlano di ribellione e di accoglienza, di emancipazione e affermazione, di speranza e di riscatto. Sono soprattutto le donne a doversi scontrare contro il muto del pregiudizio e dello stereotipo, determinate a conquistare la loro autonomia, ma anche uomini, come il Sindaco di tutti, il Professore, il Pittore della Luna che contribuiranno al cambiamento di una società granitica e diffidente, ingabbiata in secolari tabù.

Gallery

Gallery

Altre Informazioni

Facebook.jpg
Linkedin.jpg
Instagram.jpg
logo youtube.jpg
In città
POIADB.jpg
0