Quello strano colpo del Romeo

Nome Autore

Numero Like

ADBLOGO_PREVIEW.jpg

Testo mi piace

Le opere possono essere votate solo dai membri registrati di Artisti di Borgo.
Clicca qui per registrarti

Il tuo utente risulta bloccato.
Contattaci per informazioni.

Segui il Borgo

Info

Una piovosa notte di febbraio, quattro manigoldi, si infilano nella cattedrale di un paese delle colline materane, chiusa per lavori, per commettere un furto sacrilego: quello della statua in pietra policroma, della santa protettrice della città. Nonostante si adoperano per portar via quel prezioso simulacro, non riescono a portare a termine il compito, ripiegando con ex-voto e monili d’oro e un prezioso reliquiario d’argento. CI si accorge della loro sparizione, solamente due mesi dopo, alla fine dei lavori di restauro.

Il comandante della locale stazione, Silletti, vecchia conoscenza del maresciallo Prisciandaro, chiede la collaborazione al suo amico e collega: le indagini, partono immediatamente, ma, a piste ormai raffreddate, anche risalire all’esatta datazione del furto è molto difficile.

Chi lo aveva commissionato? Un esperto di storia dell’arte, colpito dall’ intensa bellezza della scultura policromatica della santa, o un ricettatore d’opere d’arte, cui malandrini locali, si offrono per organizzare ed eseguire l’atto sacrilego?

Il mistero si infittisce, con il ritrovamento di un primo cadavere, di una lunga scia di sangue, di cui è costellata l’intera storia, che si sposta nel territorio circostante di un altro paese della cintura materana, distante cinquanta chilometri dal primo, dove ruderi di una fortificazione misteriosa, sembrano custodire segreti millenari.

Dopo una serie lunga di indagini e numerosi colpi di scena, in un contesto territoriale a volta impenetrabile, ma suggestivo, il maresciallo Prisciandaro, con la valida collaborazione del maresciallo Silletti, del brigadiere Ruocco e del maresciallo Gallitelli, riesce a ricostruire la dinamica dell’intera vicenda, sapientemente architettata e diretta da una regia occulta, con un finale al cardiopalmo.

Non seguire più il Borgo

Gallery

Gallery

Altre Informazioni

In città
POIADB.jpg
0
Facebook.jpg
Linkedin.jpg
Instagram.jpg
logo youtube.jpg

Premi Mostre e Concorsi

Visita i Premi, le Mostre e i Concorsi a cui l'opera ha partecipato o sta partecipando.

Sostieni l'opera attraverso il tuo voto.

Titolo

Descrizione

Concluso

Puoi ancota votare

Risultato

Periodo