L'esibizione della corale folkloristica

Nome Autore

Numero Like

ADBLOGO_PREVIEW.jpg

Testo mi piace

Le opere possono esser votate solo dai membri registrati di Artisti di Borgo.

Clicca qui per registrarti

Il tuo utente risulta bloccato.

Contattaci per informazioni.

Info

La poesia trae ispirazione da un'esibizione della corale di Rocca di Cambio nel suo stesso Comune.

L' opera si propone in primo luogo di sottolineare la bellezza della musica folkloristica e delle corali, patrimoni incommensurabili per la società. Esse hanno un ruolo molto importante, in quanto ci rammentano la storia, il dialetto e i costumi tipici di un luogo, le usanze e gli stili di vita di un tempo. Sono, dunque, espressioni della civiltà di un popolo. In secondo luogo, lo scopo della poesia è quello di descrivere l'atmosfera allegra, accorata, gioiosa della musica folkloristica, con particolare riferimento a quella abruzzese. Si tratta, naturalmente, di una descrizione stilizzata, che non può non essere condizionata dalle sensazioni dell'autrice. La poesia descrive ogni fase dell'esibizione, a partire dall'attesa, fino all'arrivo dei cantanti quando inizia la musica, al procedere del concerto con il susseguirsi delle canzoni, di generi diversi ma tutte accompagnate dalla fisarmonica; fino alla conclusione, quando tutti tornano a casa con tanta allegria nel cuore. Per diverse strofe, protagoniste sono le note musicali, che come per magia, prendono vita e conducono il lettore in giro per lo splendido borgo. Per la maggior parte della poesia, la descrizione del paese resta un elemento trasversale rispetto al concerto. Soltanto alla fine, il paese diventa l'elemento centrale, e l'opera propone una riflessione su un ulteriore ruolo della musica folkloristica: quello di fare da legame tra il paese e i suoi figli, e tra le varie generazioni. Sia coloro che vi abitano, sia coloro che sono altrove, attraverso la musica locale possono riassaporare svariati aspetti del loro amato paese, e possono rivivere momenti trascorsi in passato con i loro cari, tornando ogni volta a commuoversi. Il coro cambia lentamente la sua formazione, cambia gli arrangiamenti, ma è una realtà immutabile, una certezza che accomuna le diverse generazioni.

 

Gallery

Gallery

Altre Informazioni

Facebook.jpg
Linkedin.jpg
Instagram.jpg
logo youtube.jpg
In città
POIADB.jpg
0