Il Velo di Irsina

Nome Autore

Numero Like

ADBLOGO_PREVIEW.jpg

Testo mi piace

Le opere possono esser votate solo dai membri registrati di Artisti di Borgo.

Clicca qui per registrarti

Il tuo utente risulta bloccato.

Contattaci per informazioni.

Info

James Mc Knight, scrittore inglese di successo, decide di passare un periodo nel piccolo borgo medievale di Irsina: un antico paese dell’entroterra lucano. Accompagnato da un italiano di nome Tonino, visita gli affreschi delle cripte, le misteriose gallerie scavate nella collina e la magnifica Cattedrale, riconoscendo la presenza di numerosi simboli templari. Apprende la storia del duca Francesco I del Balzo, signore di Montepeloso (antico nome di Irsina) e di sua figlia Antonietta. Scopre come, nel 1370, il Duca abbia attaccato e distrutto i possedimenti benedettini della zona. Il giorno della festa di Sant’Eufemia, patrona di Irsina, James si trova improvvisamente catapultato a Montepeloso, nel mese della sommossa capeggiata dal Duca. Incredulo, inizia a vivere una nuova vita nel passato, al centro di contese politiche e religiose. L’antico segreto di una reliquia guida le scelte di ogni personaggio, confondendo storia e finzione, attraverso i luoghi già incontrati nel futuro di James. L’amore della giovane Antonietta trasporterà, fino ai giorni nostri, un potente segreto.

Un grande romanzo storico d'azione, ambientato nella Basilicata del 1370. David A. R. Spezia ha pubblicato per Mursia (2009), Neftasia (2011) e Casa Musicale Eco (2013). "Il Velo di Irsina" è il suo primo romanzo di ambientazione storica.

Gallery

Gallery

Altre Informazioni

Facebook.jpg
Linkedin.jpg
Instagram.jpg
logo youtube.jpg
In città
POIADB.jpg
0