San Giorgio Lucano tra i racconti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2021

di

Premio Letterario il Borgo Italiano

Premio Letterario il Borgo Italiano

Letture

San Giorgio Lucano tra i racconti del Premio Letterario il Borgo Italiano 2021
San Giorgio Lucano partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2021 Edizione Borgo di Lanzo Torinese attraverso la sezione Racconto Breve Inedito grazie a un'opera di Rocco Herman Puppio dal titolo "La leggenda del santo banditore". San Giorgio Lucano è un comune italiano di 1109 abitanti della provincia di Matera in Basilicata. Tra le attività più tradizionali vi sono quelle artigianali, legate alla cultura contadina e pastorale. Queste attività si distinguono per la lavorazione del legno finalizzata sia alla produzione di mobili sia di oggetti casalinghi, oltreché per la lavorazione della terracotta. È incerto se l'origine del nome derivi dal culto di San Giorgio, molto diffuso in zona, oppure dall'eroe albanese Giorgio Castriota Scanderbeg. Il paese, infatti, sorse nel 1534 ad opera di immigrati albanesi che, sfuggiti all'occupazione musulmana della loro patria, colonizzarono questo territorio che originariamente chiamarono Minullo o Minnuglio, probabilmente perché molto piccolo. A partire dal 1810 San Giorgio divenne comune autonomo e nel 1863 fu aggiunta la specificazione Lucano per distinguerlo dai numerosi altri comuni italiani aventi lo stesso nome. I monumenti principali sono, la Chiesa Madre, dedicata a San Francesco d'Assisi, Il Santuario della Madonna del Pantano, La Cappella della Madonna delle Grazie, Palazzo Ripa, Palazzo Silvestri, Palazzo La Canna, Palazzo Carlomagno, Palazzo Cuccaro. Tra le festività, si ricorda la Festa della Madonna del Pantano in cui la statua della Madonna, portata in paese il lunedì in Albis, viene riportata al Santuario nella prima domenica di maggio con una solenne processione. La Festa patronale di San Rocco si tiene il 17 ed il 18 agosto, con processione per le vie del paese. Le grotte di San Giorgio Lucano sono un arcaico patrimonio naturale alle falde del Pollino. Cingono il nucleo urbano e sono il frutto di un lavoro incessante nel tempo, ottenuto picconata dopo picconata. Rappresentano una particolarità sotto il profilo storico – antropologico. Sito web del Comune: http://www.comune.sangiorgiolucano.mt.it Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/San_Giorgio_Lucano, https://www.sassiland.com/notizie_matera/notizia.asp?id=19741&t=le_grotte_un_patrimonio_da_preservare Foto: https://www.fondoambiente.it/luoghi/le-grotte-di-san-giorgio-lucano?ldc #Edizione2021 #SanGiorgioLucano #Puppio #Matera #Basilicata