Formia tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 con Carmina Trillino

di

Premio Letterario il Borgo Italiano

Premio Letterario il Borgo Italiano

Letture

Formia tra i romanzi del Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 con Carmina Trillino
Formia partecipa al Premio Letterario il Borgo Italiano 2022 Edizione Borgo di Lanzo Torinese attraverso la sezione Romanzo Edito grazie a un'opera di Carmina Trillino dal titolo "Formia… più bella del tempo in cui si fermò" edita da Adriano Gallina Editore. Formia è un comune italiano di 37979 abitanti della provincia di Latina nel Lazio. Il toponimo Formia viene fatto derivare dal greco Hormiae, approdo, a indicare la tranquillità del riparo fornito dal golfo. Il borgo presenta strutture romane e medievali fra colonne e capitelli dell'arte romana e antichi portali; sorto per contrastare le invasioni dal mare. Molti sono i monumenti e luoghi di interesse. La chiesa di Sant'Erasmo, la chiesetta di Sant'Anna, già Santa Maria del Forno, la chiesetta di San Rocco, l'eremo di Santa Maria della Noce e ruderi ex monastero attiguo risalente all'XI secolo, la chiesetta di San Remigio, la chiesa di Santa Maria del Castagneto, la chiesa e convento di Santa Teresa d'Avila, le antiche chiese dei San Lorenzo e San Giovanni Battista, il santuario Madonna di Ponza, la chiesa e convento di Sant'Antonio da Padova. Il Castellone medievale mantiene inalterato il fascino di un tempo, nonostante abbia perduto la turrita cinta muraria durante il secondo conflitto. Delle dodici torri originarie, ne sono rimaste soltanto due, una dalla caratteristica forma ottagonale del XIV secolo con tre stratificazioni diverse ovvero una base poligonale romana, un'altra di età repubblicana e infine il torrione dei Caetani, sulla sommità dell'antica rocca romana, e quella definita dell'Orologio (Porta degli Spagnoli), per la presenza di un orologio maiolicato settecentesco, di recente ripristinato nelle sue funzioni. Moltissimi sono i siti archeologici da visitare. Il Cisternone romano, ovvero una grande cisterna di epoca imperiale romana, la tomba di Cicerone, un mausoleo monumentale di età imperiale, la tomba di Tulliola, l'amata figlia di Cicerone, il porticciolo romano di Caposele, i resti dell'anfiteatro romano del I secolo d.C. di età claudiana, i resti dell'acquedotto romano I-II secolo A.C. nei pressi della chiesa di San Giovanni Battista e diversi altri. Da segnalare l'Oasi blu di Gianola. In località Gianola il WWF ha creato una cosiddetta Oasi Blu. Il fondale è parallelo alla costa; raggiunge circa 4 metri di profondità. La natura del fondo è mista, ma per lo più rocciosa. Vi è una vasca per le tartarughe e una sorgente sottomarina. La fauna è varia, tipica tirrenica. Il mese di settembre è ideale per le immersioni. Sito web del Comune: https://www.comune.formia.lt Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Formia Foto: https://www.paesionline.it/italia/guida-formia Visita la pagina su Artisti di Borgo Cerca un artista, scopri un borgo Pagina del borgo #Edizione2022 #Formia #Trillino #Latina #Lazio